Castellazzo Bormida Stra e Half

 

Lo stesso giorno in cui a New York si corre la maratona non è che dalle nostre parti si sta fermi, anzi!

Si fa quel che si può e ieri“quel che si può” per 5 di noi era nell’alessandrino, più precisamente a Castellazzo Bormida su due differenti distanze.

La Half Marathon, giunta alla sua 14esima edizione ha visto al via quasi 400 runners tra cui oltre al sottoscritto, Marika, Gianfri e tanto per cambiare Vito:

Marika con sua grande sorpresa (non certo mia) centra il suo PB con 1h 55m.56s migliorandosi di circa mezzo minuto. Complimenti, la strada asfaltata non sarà la sua passione ma i progressi si vedono anche li!

Io, nel pieno della preparazione in vista della maratona di Reggio, ho stoppato il cronometro appena sotto l’1h36m ricevendo in cambio buone sensazioni e la conferma che l’allenamento paga.

Vito e Gianfri corrono in surplace a ritmo sostenuto e chiudono senza particolari sforzi rispettivamente con 1.37 e 1.40.

La Stracastellazzo n°4  lunga 10.6km e con poco meno di 200 concorrenti, invece  vedeva impegnata Anna ormai in netta ripresa e già  a premio con un buonissimo 4° posto di categoria conquistato correndo al ritmo di 4:20 al km e tagliando il traguardo come 7a assoluta.

Organizzazione davvero impeccabile, ristori, pacchi gara, iscrizioni, tutto a regola d’arte!!

Complimenti ai ragazzi della G.P.Cartotecnica, personalmente considero questa corsa un punto di riferimento a livello gestionale!

 

Renato