3000 in Pista

Ore 6.51 di una domenica di giugno: suona la sveglia e il materasso che ti tiene stretto, ma tu sei più forte e con una mossa secca ti liberi perché tu sei un runner e il giorno di festa si corre.... poche storie. Poi provi ad aprire la finestra.. Sì: avete capito  bene.. provi ad aprire perché il vento ha scambiato la tua persiana per una vela da spingere il più lontano possibile, ma superi anche questa prova e vedi fuori il tipico clima estivo: pioggia torrenziale modello foresta pluviale, ma tu sei un runner ottimista perché prima o poi smetterà... da buon corvo sai "che non può piovere per sempre".
Colazione e vestizione per la gara e si salta sulla macchina per fare una trentina di chilometri sotto diluvio ed arrivare al campo dove ti dicono che non si sa se si gareggerà... a questo punto pensi: "ma sono solo io il runner che corre sempre e comunque?” A questa domanda però non avremo mai una risposta perché il vento scema e la pioggia lascia spazio ad un iniziale timido sole, quindi si parte anche se con mezz'ora di ritardo e con te ci sono altri 9 corvi impegnati sulle tre specialità di giornata.
 Le prime a gareggiare sono le corvette: Paola Zani rientra in pista alla grande conquistando il primo posto tra le F23, Barbara Sacchi (la pioggia torrenziale è attribuibile a lei) è terza tra le agguerritissime F40 e Barbara Maestri è sempre presente per da una mano alla squadra.
A seguire Corrado Muzzetto prova i 400 metri in vista dei CDS, per lui il titolo provinciale M45.
Per la terza batteria proponiamo il duo di esperienza Rossi-Fozzati, per Paolo un buon quarto posto, mentre Stefano non forza la gamba, ma porta punti in cascina. Nell'ultima serie ci permettiamo di schierare ben 5 atleti e nella M45 facciamo nostro tutto il podio con Fabio Giani che stabilisce il miglior crono di giornata, Andrea Ballerini nell'insolita veste di "pistard" e Corrado, non ancora pago della vittoria sui 400 metri. In gara anche Davide Barosselli argento tra gli M40 e Luciano Ciceroni che con una gara attenta è secondo M35.

Per un gruppo podistico la giornata sarebbe finita, ma non per noi, infatti, in quattro vanno a "gettare il peso conquistando altrettanti titoli provinciali, in ordine di premiazione Barbara Maestri, Stefano Fozzati, Fabio Giani e Luciano Ciceroni.
Alla fine portiamo a casa 7 Titoli provinciali, 1 secondo ed un terzo posto oltre al quarto posto come società.... Che dire: Grandissimo Running Oltrepò.

Fabio